GIANFRANCO MIGLIO, L'UOMO CHE VOLEVA DARE IL SUD ALLA MAFIA >>>
COSSIGA IL GRANDE DEPISTATORE >>>
 

primopianofocusprevisioni del tempoidentikitmemoriacentofioriforum
 
 

 
 


societacivile.it
è arrivato
lo slow-web!



USCITA D'EMERGENZA
IL BLOG
DI GIANNI BARBACETTO




forum
@societacivile.it
Per interventi, proposte, idee

CAMPIONI
D'ITALIA


Luigi Bisignani
Gianfranco Miglio
Angelino Alfano
Mariastella Gelmini
Salvatore Ligresti
Arcibaldo Miller
Paolo Berlusconi
Marcellino Gavio
Roberto Maroni
Cesare Geronzi
Flavio Briatore
Giancarlo Elia Valori
Totò Cuffaro
Fabrizio Palenzona

Gaetano Pecorella
Marcello Pera
Lino Jannuzzi
Massimo De Carolis
Edgardo Sogno



PRIMOPIANO
In evidenza oggi

FOCUS
I fatti, i personaggi,
le inchieste

PREVISIONIDELTEMPO
Commenti, interventi,
polemiche

IDENTIKIT
Che cos'è società civile

MEMORIA
Archivi e documenti


CENTOFIORI
Il meglio nella rete
e nel mondo

FORUM
Spazio libero alle idee


Questa è l'home page
di «Società civile», storico mensile milanese
che è tornato on-line


Libri contundenti
La nostra classifica:
vota via email
i tuoi libri preferiti


Antonio Di Pietro con Gianni Barbacetto
Il guastafeste

Ponte alle grazie
2008


Il libro definitivo
su Silvio Berlusconi:
«B. (Tutte le carte del presidente)»
di Gianni Barbacetto



Il convoglio.

L'uomo che fu ucciso due volte.

Inchiesta
su Enzo Baldoni




 
 

 
Gamberale e la Sea, atterraggio duro >>
Silvio, Severina e i servizi sociali >>


UNIPOL-FONSAI

LA BICAMERALE
DEGLI AFFARI

AI TEMPI DELLE LARGHE INTESE
(OVVERO LA RIVINCITA DEI FURBETTI DEL QUARTIERINO)


IL SONNO DELLA PROCURA/COME TI BLOCCO UN'INCHIESTA >>

1/La fusione e i conti che non tornano >>
2/L'uomo Consob e la riunione misteriosa >>
3/La lunga storia di un matrimonio combinato >>
4/Consob, la monarchia distratta di Re Vegas >>

5/La saga infinita della fusione che si doveva fare a ogni costo >>
Arriva la commissaria. Una nuova Boschi per la Consob >>




TUTTA COLPA DELL'ARCOBALENO
MILANO/PISAPIA:
BILANCIO DI META' MANDATO (SENZA CENSURE)


arcobaleno

LA MINISTRA
GUARDALIGRESTI


1/"Conta su di me". Una telefonata accorcia la vita (in cella) >>
2/Aree d'oro, quando la Cancellieri faceva le pierre per don Salvatore >>
3/Dal clan Ligresti a candidata al Colle. Ascesa e cadute di "Nonna Pina" >>
4/Tutti gli amici di don Salvatore il generoso >>
5/La smemoratezza della rucola >>
.



GIULIO E LA MAFIA BUONA

Le tre svolte di Andreotti.
Piazza Fontana, Gladio, Cosa nostra


Per tre volte, nella sua lunghissima vita politica,
Giulio Andreotti ha bruciato le navi, si è tagliato i ponti alle spalle.
Per tre volte ha compiuto una svolta radicale:
cambiando tutto per non cambiare niente >>>



CACCIA AL TESORO
Indagata per riciclaggio Rita Rovelli, figlia del finanziere Angelo Rovelli. Avrebbe investito 8,5 milioni di euro in una villa di Anacapri. I soldi, secondo l'accusa, provengono dal tesoro Imi-Sir.
Ecco la storia del più grande bottino della storia italiana, mille miliardi nascosti nei quattro angoli della terra >>>

.
FORMIGONI, ULTIMO ATTO

Chi sono i cavalieri del Sacro Graal del Presidentissimo >>>.
Per quali capacità prendono tanti soldi dalla Fondazione Maugeri, dal San Raffaele, da Alenia, da Agusta...? >>>.
Un arresto dopo l'altro, si sfoglia
come un carciofo la giunta del "Celeste", presidente a sua insaputa >>>.
Le vacanze sbagliate >>>.
Ecco il suo tesoro all'estero, il sistema finanziario segreto >>>.
Ecco le due condanne agli amici che fanno scricchiolare il sistema >>>.
Ecco le dieci domande a cui non vuole rispondere >>>.
I derivati avvelenati che possono far scoppiare il Pirellone >>>


A MILANO LA MAFIA
NON ESISTE

LISTE SPORCHE
IMPRESENTABILI/QUESTI NON VOTATELI
(A MILANO LI VOTA GIA' LA 'NDRANGHETA)





"LISTA RICONOSCENZA"
LA CAMPAGNA ELETTORALE DI "MILANO AL CENTRO",
LA SIGLA DI GIOVANNI TERZI E MARIOLINA MOIOLI >>>



ALESSANDRO PROFUMO
COME TI CACCIO UN BANCHIERE >>>


FORMIGOPOLI: MILANO CITTA' MALATA
LA TANGENTE P3 ALL'AMICO DI FORMIGONI >>>
MILKO PENNISI/TANGENTOPOLI 18 ANNI DOPO >>>
BONIFICHE / IL SISTEMA GROSSI E I SILENZI DI FORMIGONI >>>
NUOVE TANGENTOPOLI / ABELLI, L'UOMO CHE VISSE TRE VOLTE >>>
SCANDALI E& INCHIESTE/ MILANO VISTA DALLA FORMIGONI LOUNGE >>>
LADY ABELLI & CO./ LA TANGENTOPOLI DEI PESCI PICCOLI >>>
MONICA RIZZI/L'ASSESSORE, LA TROTA, LA MAGA >>>

BOCCA 90

«Ogni regime, prima o poi, cade. Berlusconi? Non è Mussolini, ma è peggio di lui». Intervista al giornalista alla soglia dei suoi 90 anni >>>


LA NUOVA P2.

LUIGI BISIGNANI, L'UOMO CHE COLLEGA LOGGE E CRICCHE >>>




UTILIZZATORE FINALE (DI MAFIA).
Marcello Dell'Utri condannato a 7 anni per concorso esterno a Cosa nostra.
Marcello è il braccio destro di Silvio Berlusconi, è il fondatore di Forza Italia. Se lui è l'ambasciatore di Silvio a Palermo, l'uomo dei contatti con la mafia,
allora chi è l'utilizzatore finale delle sue relazioni?
IL DOSSIER DELL'UTRI


SILVIO WATERGATE
Berlusconi usò un'intercettazione rubata
(la telefonata di Fassino col "furbetto rosso") per riequilibrare, nel 2005-2006, il consenso elettorale.
Il "regalo di Natale" e i ricatti che ne sono nati.
In un paese normale sarebbe sufficiente per l'impeachment. In Italia invece si discute la legge anti-intercettazioni:
perché nessuno possa più fare quello che ha fatto lui. >>>


LE CHIAMANO "RIFORME". Ma sono un progetto, dichiarato, di scassare la Costituzione repubblicana. Ancora più potere all'uomo più potente d'Italia, annullamento dei contrappesi, azzeramento del controllo di legalità (magistratura). È il piano della P2 riveduto, corretto e peggiorato. >>>

IL COLPO GROSSO DI MR.FASTWEB. Silvio Scaglia ora è caduto in una brutta storia di riciclaggio che ha tra i protagonisti anche uomini della 'ndrangheta. Ma la sua incredibile storia di successo inizia nel 1999, all'ombra della Madonnina, quando insieme a Francesco Micheli... >>>

SUPERPOTERI A LADY LETIZIA. Il sindaco Moratti come Guido Bertolaso
>>>


DI PIETRO, SPIA O SPIATO?

Mani pulite? Un complotto della Cia, con Antonio Di Pietro manovrato dai servizi segreti (e magari in combutta con Bruno Contrada). Questa tesi viene periodicamente fatta riaffiorare nel tentativo di delegittimare Di Pietro e distruggere perfino il ricordo di Mani pulite. È contraddetta dai fatti: i servizi entrarono sì in campo. E anche la Cia. Ma contro Di Pietro e il pool >>>
IL COMPLOTTO (OVVERO LE INCREDIBILI AVVENTURE DELL'AGENTE ANTONY OF STONE
) >>>

ROSARNO: LA 'NDRANGHETA E MARONI >>>

CICCHITTO E I MANDANTI >>>
SPATUZZA, GRAVIANO, DELL'UTRI E SILVIO >>>


VIA CRAXI, STATISTA

Davvero è un grande uomo di Stato? >>>
Il tesoro di Bettino, i conti esteri, il mistero dei soldi scomparsi >>>
Il grande imbroglio di Sigonella >>>
4 aprile 1993: Bettino ha l'idea, Silvio la realizza >>>



B, IL GOLPE FREDDO. È iniziata la battaglia finale. B si gioca tutto. Gianfranco lo contraddice, Veronica chiede il divorzio, i giudici lo processano per corruzione, i mafiosi di Cosa nostra lo accusano di strage... Lui si appella al popolo. Siamo alla scena finale del "Caimano"? >>>

IL GRANDE IMBROGLIO DEL PROCESSO BREVE. Per salvarsi da due processi in cui è imputato a Milano, B scassa il sistema penale. Rende improcessabili gli incensurati. E salva così Fiorani e Fazio, Ricucci e Zunino, Tanzi e Cragnotti, Geronzi e Consorte... Fino ai medici della Santa Rita, la clinica degli orrori. Dice: rendo più brevi i processi. In realtà è come se, invece di far correre di più i treni, li lasciasse andare alla stessa velocità, ma bloccandoli all'orario previsto per l'arrivo: i viaggiatori si fermerebbero in aperta campagna >>>


ABU OMAR, HA VINTO
IL SEGRETO DI STATO




La sentenza per il sequestro dell'imam. Condannati gli uomini della Cia,
gli italiani del Sismi salvati dal segreto di Stato >>>

DUE LODI IN QUATTRO GIORNI. Il giudice civile di Milano condanna la Fininvest a pagare 750 milioni di euro perché Berlusconi ha corrotto il giudice e pagato la sentenza che ha ribaltato il Lodo Mondadori. La Corte costituzionale boccia il Lodo Alfano che rendeva improcessabile il satrapo anziano. Lui attacca le istituzioni, dalla magistratura alla Consulta fino al capo delle Stato. E diffonde virus golpisti che fanno venire alla mente la scena finale del Caimano... >>>


«Poi certo, mi è capitato di andare
a qualche festa a villa Certosa, ma chi non c'è stato?»

(Carolina Marconi)

BERLUSCONI, LA CAMPAGNA D'AUTUNNO
Papi Silvio ha perso la pazienza: altro che rispondere alle domande
e chiedere scusa: sferra un attacco forsennato all'informazione, dalla Rai a Repubblica, dall'Unità all'Avvenire. E le procure che hanno ripreso a indagare su di lui per le stragi del 92-93 stanno "complottando"... >>>

BERLUSCONI FLOP. Il centrodestra cresce in tutta Europa, tranne in Italia. Silvio Berlusconi aveva promesso di superare il 40 per cento, chiedeva un plebiscito agli italiani per arrivare al 45 e superare il 50 per cento con la Lega. Invece è stato bloccato al 35. Cresce la Lega (10 per cento), mentre evidentemente il Pdl di Papi Silvio non ha convinto molti elettori davvero moderati, da una parte, e di Alleanza nazionale, dall'altra. Il Pd (26 per cento) perde nettamente, anche se non crolla. L'Italia dei valori (8 per cento) raddoppia i suoi voti, prova che a fare davvero opposizione gli elettori arrivano. Il commento di Paolo Flores d'Arcais >>>
PAOLO ROMANI IL CENSORE DI ANNOZERO. CHE FALLIMENTO! >>>



VIDEOCRACY
LA CENSURA


DISOBBEDIENZA CIVILE
CONTRO
LA LEGGE BAVAGLIO
Intercettazioni 1/Prepariamoci all'obiezione di coscienza. Audio >>>
Intercettazioni 2/"Se telefonando", il libro da cancellare. Audio >>>


L'UTILIZZATORE FINALE
Per la prima volta l'avvocato del presidente del Consiglio mette le mani avanti: anche se il giro di squillo fosse vero, Silvio ne sarebbe solo l'«utilizzatore finale». Niente reati, dunque. Ma basta? La verità è che Berlusconi è ormai impresentabile. Recita la parte dell'uomo di Stato. Ma scivola continuamente. Corrompe il testimone David Mills. Candida le veline. Porta nani e ballerine di flamenco sugli aerei di Stato. Mente sulla minorenne Noemi. Subisce la "scossa" dell'indagine sui festini con squillo di lusso a Palazzo Grazioli e a villa Certosa. Blatera sul "golpe", ma qualunque indagine su qualunque reato - a Milano, a Roma, a Napoli o a Bari - finisce per arrivare a lui, in un clima di crollo dell'impero. È l'uomo più sfortunato del mondo, o il più impresentabile d'Italia?


SE QUESTO È GOSSIP
Canta che ti passa: perché il Noemigate e le bugie del presidente
del Consiglio non sono un problema privato, ma politico >>>


L'IMPERATORE FA SENATRICI LE SUE CAVALLE
Ecco perché le vicende del Cavaliere del Cialis
non sono solo fatti suoi (o di Veronica) >>>

UNA SENTENZA CHE VALE TRE

Anzi quattro: David Mills e i mantra di Silvio >>>




CEMENTO DISARMATO E MELASSA
Perché un terremoto che in Giappone sarebbe di routine
in Italia fa 300 morti. Perché tv e giornali sono stati al tempo stesso
buonisti e cinici. E perché chi racconta l'altra faccia della luna (Annozero)
è considerato «indecente», disfattista e criminale >>>

NORDEST/LEGA CONTRO PDL. CHE FINE FARA' IL GOVERNATORE GALAN?
CONVENSCION/PDL, IL CONGRESSO SPOT DEL PARTITO UNICO
MILANO/EXPO: LE MANI SULLA CITTA'
LA MESSA È FINITA/
LA CHIESA CATTOLICA? VERSO L'ESTINZIONE

MASSONERIA
/RISSA NEL GRANDE ORIENTE PER ELEGGERE IL GRAN MAESTRO
IL MINISTRO CHE NON C'E'/ANGELINO ALFANO, LA FACCIA DAVANTI AL LODO
SECONDA CARICA DELLO STATO/RENATO SCHIFANI, L'UOMO CHE VISSE DUE VOLTE
'O VICERE' SANTIFICATO/ANTONIO GAVA E LA CAMORRA, ECCO LA VERITA' SENATORE A PILE/CRISTANO DE ECCHER DA PIAZZA FONTANA A PALAZZO MADAMA FIRENZE/SALVATORE LIGRESTI DI NUOVO INDAGATO
QUELLI DEL MOVIMENTO STUDENTESCO (DA DE BORTOLI A MODIANO)
CUORI NERI O CUORI DI STATO? (GUIDO PAGLIA, PER ESEMPIO...)


LEGGE SULLE INTERCETTAZIONI
POTENTI IMPUNITI
STAMPA CENSURATA

Roberto Scarpinato: «Fanno tacere anche le macchine. Così nessuno potrà più conoscere quello che succede in questo Paese». Video>>>
Gianni Barbacetto a Exit: lo stop alle intercettazioni
è la vendetta dei politici corrotti. E Deborah Bergamini... Video>>>
La vera storia delle telefonate segrete che fanno tremare Silvio.
Testo>>> di Marco Lillo



WALTER VA, GLI OLIGARCHI RESTANO
(E MILLS: CONDANNATO IL CORROTTO. E IL CORRUTTORE?)


E SE IL PD LO SALVASSE
GIUSEPPE CIVATI?



PROVE TECNICHE DI GOLPE
Il caso di Eluana Englaro, pretesto per Berlusconi per lanciare
un attacco mai visto alla Costituzione. Mentre passano
le nuove leggi razziali e si comincia a cambiare la giustizia

IL CODICE DE PETRO
Le società offshore, i conti segreti, gli uomini dei Memores Domini, il nucleo d'acciaio di Comunione e Liberazione. Protagonista Marco Giulio Mazarino De Petro, braccio destro di Roberto Formigoni






TUTTA COLPA DI GENCHI

Peggio di Tavaroli!
Peggio di Pio Pompa
(che voleva "disarticolare"
i "nemici" di Silvio)!
Chi è Gioacchino Genchi>>>




IL GIOCO DEL LATORRE

GELLI: LA MIA P2 HA VINTO


A CENTO PASSI DAL DUOMO.
A Milano la mafia non c'è. Sicuri? Cosche, affari, politica.I fatti, i nomi, l'Expo.
L'intervento di Gianni Barbacetto a Palazzo Marino.

GIUSTIZIA, SOLUZIONE FINALE.
Berlusconi vuole la "grande riforma" della giustizia. E riparte dalla "bozza Boato", quella della Bicamerale di Massimo D'Alema (che riprendeva proposte del programma della P2 di Licio Gelli). >>>

IL RITORNO DEL CAIMANO. Il blog di Gianni Barbacetto sull'incredibile Italia 2008
PERCHE' B. HA VINTO LE ELEZIONI. Su Barabba, Ponzio Pilato, Eco e altro ancora

Leggi canaglia. Altro che statista. I primi passi del governo Berlusconi.
Intercettazioni. Quattro motivi, anzi cinque, per considerare POLITICHE e non PERSONALI le sexy-conversazioni tra Silvio Berlusconi e Agostino Saccà.

RENATO SCHIFANI
L'UOMO CHE NACQUE DUE VOLTE
 

Vita e opere della seconda carica dello Stato >>>
Siamo tutti Marco Travaglio.
La vergognosa crocifissione (bipartisan) di un giornalista >>>
Stampa presbite: "The Guardian" spiega
dalla Gran Bretagna ciò che i giornali italiani non vogliono vedere >>>
E Barbara Spinelli sulla "Stampa": «Non si ricorda
quel che è stato Berlusconi ancora ieri...» >>>

GLI IMPRESENTABILI
Il Parlamento degli inquisiti

"IN RAI SOLO PROSTITUTE E
COMUNISTI"
(E VESPA, DEL NOCE, SACCA'... NON SONO COMUNISTI)
Il doppio gioco dei servi di Silvio dentro viale Mazzini
>>>
Marco Travaglio: tv, l'uso criminoso (davvero) >>>

Giuseppe D'Avanzo: Rai, gli infiltrati di Berlusconi (ovvero come ti compro un senatore e sistemo le amichette) >>>

APOLOGIA DI COSA NOSTRA
Silvio Berlusconi difende Marcello Dell'Utri, in attesa della sentenza d'appello
per concorso esterno alla mafia >>>

E ADESSO TRASFERITECI TUTTI
Il caso de Magistris >>>


SUPERSISMI
UN SITO DA «DISARTICOLARE».
NOI, SPIATI DAL SISMI

societacivile.it fa parte del fantomatico
«network telematico di delegittimazione» oggetto dei dossieraggi
del Sismi di Nicolò Pollari e Pio Pompa fin dal 2001 >>>
Caso Abu Omar. Ma la legge è uguale per tutti?
Gli spiati e la sindrome di Stoccolma
IL GOVERNO E IL RICATTO
La guerra segreta del Supersismi

1. OGNI COSA E' INTERCETTATA

2. ABU OMAR, IL CORPO DEL REATO


Massimo D'Alema Merchant Bank
.
E Clementina Forleo disse: «il re è nudo» >>>
Le telefonate di D'Alema, Fassino, Latorre, Consorte.
La Bicamerale segreta. L'Italia dei ricatti. E la crisi della politica >>>

Il banchiere che fa paura a Ricucci (una storia di soldi, mattoni e massoni)
>>>


 
SUPERSISMI
Caso Abu Omar. Ma la legge è uguale per tutti?
Gli spiati e la sindrome di Stoccolma
IL GOVERNO E IL RICATTO
La guerra segreta del Supersismi

1. OGNI COSA E' INTERCETTATA

2. ABU OMAR, IL CORPO DEL REATO

societacivile.it secondo Pio Pompa fa parte del fantomatico
«network telematico di delegittimazione» oggetto dei dossieraggi
del Sismi di Nicolò Pollari fin dal 2001 >>>


LETIZIA E LA CONSULENTE
CARMELA MADAFFARI
CACCIATA DALLA ASL DI LOCRI SCIOLTA PER MAFIA, MA ACCOLTA COME SUPERCONSULENTE DA LETIZIA MORATTI, SINDACO-MANAGER DI MILANO (di L. Offeddu e F. Sansa)


PROFESSIONISTI DELL'ANTIMAFIA
Vent'anni dopo, una nuova polemica su una brutta polemica scatenata nel 1987 da Leonardo Sciascia. Con la solita esclusione dei fatti. Eccoli qui. Il testo di Sciascia. L'intervento di Nando dalla Chiesa.

INDULTO VERGOGNA
Il trenino dell'impunità, di Nando dalla Chiesa
Quel regalo inatteso, di Vittorio Grevi
Il primo inciucio, di Marco Travaglio
I nomi di chi in Parlamento ha votato per il colpo di spugna


NUOVO PARLAMENTO NUOVO GOVERNO
Le schede degli impresentabili

Il Caimano e le mozzarelle
di Marco Travaglio

NON ANDAVANO PER IL SOTTILE
SAVOIA.
Biografia non autorizzata di Vittorio Emanuele
INTERCETTAZIONI.
Marco Travaglio:
L'Affare Savoia - Il Grande Bordello

WOODCOCK.
Il magistrato e le bolle di sapone.
Le precedenti
indagini di Potenza.

FURBETTI
E Clementina Forleo disse: «il re è nudo» >>>
Le telefonate di D'Alema, Fassino, Latorre, Consorte.
La Bicamerale segreta. L'Italia dei ricatti. E la crisi della politica >>>

Il banchiere che fa paura a Ricucci (una storia di soldi, mattoni e massoni)>>>
I FURBETTI DEL QUARTIERINO
I FURBETTI DEL BOTTEGHINO
La Bicamerale della finanza. Il ruolo di Unipol.

Furbettopoli. Manualetto per intervistatori distratti.
Le domande che nessuno ha fatto
a Berlusconi, Tremonti, Fassino, D'Alema

Ultime sui Furbetti.
La caduta di Fiorani. L'arresto di Ricucci


La nuova Tangentopoli nasce in Val di Susa. La superlinea e il supertunnel, Marcellino Gavio, le cooperative rosse.
Primo appalto, prima tangente. La vera storia della gara (truccata) per la Tav e dei soldi all'ex viceministro di An Ugo Martinat.

Dossier Dell'Utri. Guida alla lettura della sentenza di condanna per mafia a Palermo.
Marcello Dell'Utri verso il PROCESSO D'APPELLO

Formigoni e il petrolio di Saddam. Assegnazioni dall'Iraq per 24,5 milioni di barili.
Roberto Formigoni Biografia non autorizzata del presidente della Regione Lombardia.

QUANDO C'ERA SILVIO

Repubblica delle Banane
Diario del regimetto

Catalogo dei parlamentari 2001-2006
Condannati, riciclati, candeggiati


Sentenze. Milano-Palermo.
A Milano la sentenza Sme su Berlusconi assolve e prescrive, ma riafferma che la corruzione dei giudici romani, con soldi usciti dai conti di Berlusconi, c'è stata. A Palermo la sentenza Dell'Utri certifica che accanto a Berlusconi c'è sempre stata, fin dal 1974, la presenza di un imbarazzante partner: Cosa nostra.


Giornalismo & patriottismo. Le 28 risposte all'Economist che Berlusconi non vuole (e non può) dare. Di Enrico Deaglio e Gianni Barbacetto IL DOSSIER DELL'ECONOMIST.
Il testo integrale Io sono più uguale degli altri.
Le «dichiarazioni spontanee» di Nando dalla Chiesa nell'ultimo giorno del processo Berlusconi.
Avete presente il mazzo di carte di Saddam? Ecco, in esclusiva, il mazzo di carte che Silvio ha distribuito ai suoi fidi, con la missione di mettere a tacere i suoi avversari.

«FATTI PROCESSARE!».
Il file audio della protesta di Piero Ricca e la reazione di Silvio Berlusconi
Le 21 meraviglie d'Italia. Le grandi opere, ponte sullo Stretto in testa: una colossale truffa >>>
Gasparri 2 la vendetta. La legge sulla tv su misura per Berlusconi >>>
La congiura del silenzio. L'indagine di Potenza di cui nessuno parla. Coinvolti i ministri Marzano e Gasparri, il superambasciatore Vattani, la giornalista Anna La Rosa, e poi Gianni Pilo, Franco Marini, Flavio Briatore, Tony Renis... >>>
Parmacrac. Il comitato d'affari (banchieri, magistrati, mafiosi) che comanda a Parma >>>

Regime

La sentenza Sme. Che cosa dice davvero. Come chiama in causa Silvio Berlusconi
Silvio Show Uno. Le «dichiarazioni spontanee» di Berlusconi al processo di Milano.
Silvio Show Due. Le «dichiarazioni spontanee» di Berlusconi al processo di Milano.
A Cesare quel ch'è di Silvio. La condanna di Previti l'intermediario. E il suo mandante?
«Dichiarazioni eversive». L'appello dei giuristi sulle dichiarazioni di Berlusconi dopo la condanna di Previti
Le bugie di Berlusconi. Nel telemessaggio dopo la sconfitta in Cassazione. A cura di Marco Travaglio
Un discorso un po' golpista.
Berlusconi dopo la sentenza della Cassazione
Il personale è politico. Ovvero come Silvio ha trasformato le sue private faccende in affare di Stato
Mi avvalgo. Silvio Berlusconi, scena muta davanti ai giudici di Palermo su Fininvest e mafia
Codice Berlusconi. Tutte le leggi stravolgi-codici del Polo delle Impunità


Cerchi Provenzano, trovi Cuffaro. Clicca qui sopra e vedrai che sorprese!

Leggi su misura

Legge Gasparri
Digitale, la grande truffa.
Il «lodo Gasparri»
Le tv del Presidente
Cirami salvapreviti
Un regalo a Bagarella
Nando dalla Chiesa
Un regalo a Bin Laden
Business Week
Mafia, i primi cento giorni
Di Nando dalla Chiesa
Reagire si può
Di Paolo Flores d'Arcais
Con la scusa di Bin Laden
Per salvare Berlusconi...
«Ecco i primi frutti»
Così scrive l'Economist
«Rogatorie all'italiana»
Di Bernard Bertossa
Il falso del falso in bilancio
Di Nando dalla Chiesa
Due giustizie, nessuna giustizia
Di Gian Carlo Caselli
La legge salva-Dell'Utri
Sui tabulati telefonici


I girotondi

Cronologia della indignazione
Com'è nato il movimento
dei girotondi.
La scossa

L'intervento di Nanni Moretti
in piazza Navona.
Una Festa di protesta
Nanni Moretti il 14 settembre
in piazza San Giovanni.
La pagina del 14 settembre

Cirami, legge vergogna.
Di Paolo Flores d'Arcais
Girotondi
Un commento.
Crisi?

Quando la stampa spara sul movimento.
Terroristi?

Ma quanto sono eversivi...
Umberto Eco

Non comprare i prodotti che fanno pubblicità sulle reti di Berlusconi.

Andreotteide
Ovvero lo strano caso di zio Giulio
e del senatore Andreotti


Andreotti innocente, Violante colpevole.
Le menzogne e le ipocrisie dopo la sentenza della Cassazione
Mafioso (fino al 1980).
Che cosa dice davvero la sentenza d'appello di Palermo. Le tre svolte di Giulio.
Giulio Andreotti: assolto?
Ma i contatti con la mafia, dice la sentenza di Palermo, sono accertati.
Andreotti, ma quale assoluzione!
Un commento di Marco Travaglio

Assassino (di Pecorelli).
Dopo la condanna in appello, a Perugia, al processo Pecorelli
Giulio, la verità.
Di Peter Gomez


Famigli

Previti visto dalla parte di Previti.
Se lo dice Filippo Facci...
Gli affari del signor Cesare. Giannino, Soave, Mughini, Maglie, Marcenaro sul Foglio di Giuliano Ferrara.
Marcello Pera. Quando «lavorava» per la famiglia Berlusconi.
Gaetano Pecorella. Quando nascondeva le chiavi inglesi dei katanga
.
Lino Jannuzzi. L'impunito. Di Carlo Smuraglia



 
 

Cerca nel sito o nel web


Sito Web

powered by FreeFind

 
 

IN LIBRERIA:
"IL GRANDE VECCHIO" (BUR)
E "SE TELEFONANDO" (MELAMPO)

IN GALERA!
Lo spettacolo sulle intercettazioni telefoniche che non leggeremo mai più.

Teatro Ambra Jovinelli, 23 giugno 2009, Roma

VIDEO 1
VIDEO 2
VIDEO 3
VIDEO 4


La nuova Tangentopoli
a Milano.

Racket dei cimiteri, corruzione nella sanità, mazzette nell'urbanistica... Ma non ci sono più "mariuoli", solo "amici imprenditori" che i politici sostengono anche quando vanno in carcere. Roberto Formigoni, per esempio...

ITALIA DEI DOLORI / INCHIESTA SUL PARTITO DI DI PIETRO
di Vincenzo Iurillo



Visioni

Graffiti
Una serie fotografica
di Dino Fracchia
Milano, i margini

Una serie fotografica
di Dino Fracchia

Previsioni
Caso Abu Omar. Destra, sinistra, servizi segreti. E la legge uguale per tutti

Imam rapito, giustizia e politica.
Gli attacchi al magistrato Armando Spataro. Le risposte del segretario di Magistratura democratica Ignazio Patrone, di Marco Travaglio, di Gioacchino Natoli.




Mafioso fino alla primavera1980
Ma perché non si vergognano a candidare e votare Giulio Andreotti alla presidenza del Senato?

Controriforma della giustizia
Vendetta contro le toghe. Il comunicato dell'Associazione nazionale magistrati.
Un articolo di Nando dalla Chiesa.
Un intervento del giudice Paolo Carfì.


Silvio e Polifemo
La requisitoria di Ilda Boccassini. Il passaggio dei soldi dai conti di Berlusconi a quelli di Previti e dei giudici romani (e di Craxi).


Berlusconeide

1/Storia di Silvio
2/L'odore dei soldi

3/Quasi fallimento
4/La Fininvest ombra
5/L'ipotesi B
6/Dell'Utri, gli amici
7/Forza Mafia
8/I processi

9/Dicono di lui
10/Innocente, ma...

Segnali

Mani pulite

è stata un complotto?Tangentopoli 2004
La corruzione è finita?
Vogliono la vendetta.

di Antonio Di Pietro Roberto Formigoni
Da grande sarò Berlusconi
Il piccolo fratello
Storia di Paolo Berlusconi
La P2 ieri e oggi.

Campioni d'Italia
• Flavio Briatore
Mafia, donne e motori
• Giancarlo Elia Valori
Le ombre del potere
• Massimo De Carolis
Politica e tanti affari
• Edgardo Sogno
Il golpista ha confessato


Pio Filippani Ronconi
. L'orientalista nazista che scriveva sul Corriere

Francesco Delfino
. Il carabiniere che ha attraversato tutte
le storie oscure d'Italia.

Innocenti eversioni
Piccole bombe crescono
I fascisti di Forza nuova
Per non dimenticare
Le stragi italiane
Visibile / invisibile
La politica dell'eversione

La penna dell'oblio. La sentenza sulla strage della Questura di Milano

Poteri

Pannella&Bonino,
politica-marketing

di Mauro Suttora


Fede & affari

Moon e Milingo

di Gabriele Romagnoli

La nuova guerra
La Cia non li spia

Giuseppe De Lutiis Giorgio Boatti
La Piovra di Osama
Bin Laden adotta il modello della mafia
Italia, la guerra in casa
Terrorismo a Milano?

 

 
posta

sito a cura di Gianni Barbacetto, responsabile
ottimizzato per Safari e Firefox

© copyright societacivile.it 2010
Tutti i diritti riservati.
Se volete riprodurre, anche solo in parte, i contenuti di questo sito,
inviate una e-mail a: forum@societacivile.it

www.google.comwww.yahoo.comwww.altavista.it www.virgilio.it